Ingredienti:

  • 150 gr. farina di mandorle
  • 100 gr. zucchero
  • 2 albumi
  • 2-3 gocce mandorle amare (facoltativo)
  • zucchero a velo
  • 12-14 mandorle pelate

utensile necessario: sac-à-poche con bocchetta “grande” a stella.

Mescolate la farina di mandorle insieme allo zucchero e togliete eventuali grumi dalla farina  di mandorle.

In una ciotola a parte separate gli albumi dai tuorli, rompete gli albumi con una forchetta, aggiungetevi 2-3 gocce di mandorla amara e versateli nella farina.

Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto unico, morbido e appiccicoso.

Versate il composto in una sacca da pasticciere con la bocchetta a stella grande.

Preparate una teglia, bagnatela con qualche goccia d’acqua e rivestitela con della carta forno. L’acqua serve a non far muovere la carta forno.

Realizzate i pasticcini facendo un primo giro di base e concludendo al secondo giro.

La dimensione dei pasticcini di pasta di mandorle è molto importante, se sono troppo piccoli si asciugheranno troppo mentre questi dolcetti di pasta di mandorle devono essere croccanti fuori ma morbidi dentro.

Una volta terminato, affondate una mandorla pelata su ogni pasticcino.

Fonte:  http://www.ilcuoreinpentola.it/ricette/pasticcini-di-pasta-di-mandorle/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *